SESSIONE AUTUNNALE

CONCERTI D'AUTUNNO 2018

IV° Stagione di Musica da Camera

Inizio concerti ore 17:30
Presso Palazzo Ducale – Massa

11 NOVEMBRE

Duo Paul Hindemith

Gian Marco Solarolo | corno inglese
Cristina Monti | pianoforte
25 NOVEMBRE

Archè Piano Duo

Walter Mammarella
Fabrizio Prestipino
pianoforte a quattro mani
18 NOVEMBRE

Duo Maclé

Sabrina Dente
Annamaria Garibaldi
2 DICEMBRE

Arethusa Consortium

Elena Buttiero | spinetta
Marco Bortoletti | flauto
Frdinando Molteni | Voce narrante e mandoloncello
11 NOVEMBRE

Duo Paul Hindemith

Gian Marco Solarolo | corno inglese
Cristina Monti | pianoforte
18 NOVEMBRE

Duo Maclé

Sabrina Dente
Annamaria Garibaldi
25 NOVEMBRE

Archè Piano Duo

Walter Mammarella
Fabrizio Prestipino
pianoforte a quattro mani
2 DICEMBRE

Arethusa Consortium

Elena Buttiero | spinetta
Marco Bortoletti | flauto
Frdinando Molteni | Voce narrante e mandoloncello

11 NOVEMBRE

Duo Paul Hindemith

Curriculum

Gian Marco Solarolo Nato a Tortona, si è diplomato presso il conservatorio “Verdi” di Torino. Si è successivamente perfezionato in Belgio presso il Reale conservatorio di Musica di Bruxelles, nella classe di P.Dombrecht, ottenendo il “1° prix” e il diploma superiore. Ha seguito inoltre in diverse sedi corsi estivi di perfezionamento con O.Zoboli, A.Bernardini e, per la musica da camera, B.Canino, P.Borgonovo e M.Holtzel e si è perfezionato presso l’Accademia Musicale Pescarese con H.Elhorst. Oltre a svolgere intensa attività concertistica con gruppi da camera, ha collaborato con l’Orchestra da Camera di Linz (Austria), l’Orchestra da Camera “Musica Rara” e la Verdi Barocca da Milano.
Ha effettuato registrazioni radiofoniche per la RAI radio 3, la RTSI, la Radio Vaticana, la Radio Nazionale Spagnola 2.
Inoltre è titolare della cattedra di oboe presso il Liceo Musicale Statale Tenca di Milano.

Cristina Monti Nata a Lecco, si è diplomata in pianoforte e successivamente in clavicembalo presso il Conservatorio “Verdi ” di Milano.
Si è perfezionata in pianoforte presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano nella classe di Nora Doallo. Ha partecipato sia come solista che in gruppi da camera a diversi corsi estivi tenuti da importanti doenti quali Charles Rosen, Bruno Canino e Michael Holtzel e ha frequentato in duo oboe -pianoforte il corso annuale di perfezionamento tenuto da Pietro Borgonovo presso l’Accademia Europea di Musica di Erba (CO).
Svolge attività concertistica in Italia e all’estero (Svizzera, Germania, Spagna), soprattutto come componente del duo “Paul Hindemith” (oboe e pianoforte) e dell’ensemble Calliope (fiati e pianoforte).
Ha effettuato registrazioni radiofoniche per la RAI radio 3, la RTSI di Lugano.
Attualmente è presidente dell’associazione di musica e cultura Mikrokosmos di Lecco.

Programma

L.A. Cossart : "Notturno"      op.8

Felix Mendelssohn:

dalle “Romanze senza parole” op.30 n.6 (Allegretto tranquillo)
op.38 n.1 (Con moto) e n.6 (Andante con moto)
op.62 n.1 (Andante espressivo) e n.6 (Allegretto grazioso)

F.L.Lickl: "Serenata" op.58

Johannes Brahms:

5 Lieder “Wiegenlied” – “Minnelied”
“Wie Melodien zieht es mir Feldeinsamkeit”
“Immer leiser wird mien Shlummer”

Carlo Ivon:

dalla “Sonata” in fa maggiore Largo (Allegro agitato)

18 NOVEMBRE

Duo Maclé

Curriculum

Sabrina Dente Nata a Busto Arsizio (VA), compie gli studi di pianoforte sotto la guida del Mo Massimo Neri, conseguendo il diploma con il massimo dei voti e la lode, presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Puccini” di Gallarate. Presso lo stesso Istituto Musicale ottiene il Diploma specialistico di II livello in Discipline musicali, laureandosi con il massimo dei voti. Discutendo una tesi sulla didattica pianistica,ottiene la laurea in Filosofi a all’Università degli studi di Milano, con il massimo dei voti e la lode. Riceve numerosi riconoscimenti in Concorsi Pianistici Nazionali ed Internazionali, tra cui: 19 Primi Premi (Casale Monferrato, Cortemilia, Bobbio, Milano, Albenga, Cesenatico, Grosseto, Sestri Levante, Pescara, Vasto, Piombino, Tradate, Gioia del Colle); sette Secondi Premi con “primo non assegnato” (Concorso Nazionale “M. Clementi” di Firenze; Concorso Nazionale Pianistico “C. Fineschi” di Roma) e il 3o Premio al XXI Concorso Pianistico Nazionale “Premio Rendano” di Cosenza.
Come allieva effettiva segue corsi di perfezionamento con Emilia Fadini, Lazar Berman e François-René Duchable e collabora con Associazioni Musicali in qualità di solista e pianista collaboratore (Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento, tenuti da docenti dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia e indetti dall’Associazione Orchestra da Camera Roma classica; Corsi Internazionali Estivi, promossi dall’Associazione Amici della Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano). Si perfeziona con Marcella Crudeli presso l’Ecole Normale de Musique di Parigi, dove ottiene il Brévet d’Exécution, con votazione all’unanimità, il Diplome d’Exécution e il Diplome Superieur d’Exécution.
Docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale “G. Puccini” di Gallarate, svolge da tempo attività concertistica in diverse formazioni, ottenendo in Italia e all’estero lusinghieri consensi di pubblico e di critica, anche grazie alle sue incisioni discografiche.

Annamaria Garibaldi Si diploma in pianoforte presso il Conservatorio di Pescara e prosegue gli studi con M. Crudeli, ottenendo il Diploma di alto perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese.
Consegue la Laurea in lettere con il massimo dei voti e la lode presso l’Università di Chieti e il Diploma di II livello (per Maestro sostituto), con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di Pescara. Segue corsi di didattica e musicoterapia con P. Lombardi, S. Korn, M. Di Bari, G. Mutti; seminari di accompagnamento pianistico con A. Oses, J. Balint, P.M. Ferraro; per maestri sostituti con D. Renzetti e D. Lucantoni; di interpretazione pianistica con P. Rattalino; di formazione orchestrale con M. Andrae, E. Florio, D. Lucantoni, A. Morricone, M. Bufalini, D. Agiman, A. Yanagisawa, M. Vidoni. Pianista collaboratore in corsi di alto perfezionamento, tenuti dai docenti dell’Accademia di S. Cecilia di Roma, è attiva nel campo della didattica e della formazione. Supervisore del tirocinio nel Conservatorio di Pescara, svolge un Dottorato di ricerca sulla formazione degli insegnanti presso l’Università di Chieti.
Nel 2003 costituisce con Sabrina Dente il duo Maclé, perfezionandosi presso l’Accademia Costantiniana di Roma. Il duo ottiene prestigiosi riconoscimenti e intraprende un’intensa attività concertistica, caratterizzata da una ricerca musicale continua e dall’esplorazione di nuove modalità comunicative attraverso la musica. Annamaria è inoltre Presidente dell’Associazione Do Centrale e socio fondatore della Tango y màs e dell’Associazione RATI (Rete di Abruzzesi per il Talento e l’Innovazione). Con il bandoneonista H.U. Passarella organizza le quattro edizioni del Festival Internazionale Tango y màs (Macerata) e suona per: Teatro Curci Barletta, Accademia pianistica Imola, Amici della musica (Ragusa, Trapani, Noto), Associazione Bellini Messina, ASAM Siracusa, Fondazione Negri Sud Lanciano, Teatro Vaccaj Tolentino, Teatro Scaligero Bari, Sicily Jazz Festival Catania, Teatro Lauro Rossi Macerata, Accademia Musicale Cava de’ Tirreni, Teatro Marrucino Chieti, Millî Reasürans’s Concert Hall Istanbul, Klasik Müsik Festival Bodrum, Parco della musica, Teatro Marcello e Ambasciata dell’Uruguay Roma. Nel 2011 è Direttore artistico del Festival di musica classica “Vagli Sonori”, organizzato dall’Associazione Do Centrale e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lamezia Terme, per rivitalizzare i quartieri del centro storico promuovendo con la musica la partecipazione diretta delle persone. È Direttore artistico dell’Istituzione Civica di Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano (CH).

Curriculum

Sabrina Dente Nata a Busto Arsizio (VA), compie gli studi di pianoforte sotto la guida del Mo Massimo Neri, conseguendo il diploma con il massimo dei voti e la lode, presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Puccini” di Gallarate. Presso lo stesso Istituto Musicale ottiene il Diploma specialistico di II livello in Discipline musicali, laureandosi con il massimo dei voti. Discutendo una tesi sulla didattica pianistica,ottiene la laurea in Filosofi a all’Università degli studi di Milano, con il massimo dei voti e la lode. Riceve numerosi riconoscimenti in Concorsi Pianistici Nazionali ed Internazionali, tra cui: 19 Primi Premi (Casale Monferrato, Cortemilia, Bobbio, Milano, Albenga, Cesenatico, Grosseto, Sestri Levante, Pescara, Vasto, Piombino, Tradate, Gioia del Colle); sette Secondi Premi con “primo non assegnato” (Concorso Nazionale “M. Clementi” di Firenze; Concorso Nazionale Pianistico “C. Fineschi” di Roma) e il 3o Premio al XXI Concorso Pianistico Nazionale “Premio Rendano” di Cosenza.
Come allieva effettiva segue corsi di perfezionamento con Emilia Fadini, Lazar Berman e François-René Duchable e collabora con Associazioni Musicali in qualità di solista e pianista collaboratore (Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento, tenuti da docenti dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia e indetti dall’Associazione Orchestra da Camera Roma classica; Corsi Internazionali Estivi, promossi dall’Associazione Amici della Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano). Si perfeziona con Marcella Crudeli presso l’Ecole Normale de Musique di Parigi, dove ottiene il Brévet d’Exécution, con votazione all’unanimità, il Diplome d’Exécution e il Diplome Superieur d’Exécution.
Docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale “G. Puccini” di Gallarate, svolge da tempo attività concertistica in diverse formazioni, ottenendo in Italia e all’estero lusinghieri consensi di pubblico e di critica, anche grazie alle sue incisioni discografiche.

Annamaria Garibaldi Si diploma in pianoforte presso il Conservatorio di Pescara e prosegue gli studi con M. Crudeli, ottenendo il Diploma di alto perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese.
Consegue la Laurea in lettere con il massimo dei voti e la lode presso l’Università di Chieti e il Diploma di II livello (per Maestro sostituto), con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di Pescara. Segue corsi di didattica e musicoterapia con P. Lombardi, S. Korn, M. Di Bari, G. Mutti; seminari di accompagnamento pianistico con A. Oses, J. Balint, P.M. Ferraro; per maestri sostituti con D. Renzetti e D. Lucantoni; di interpretazione pianistica con P. Rattalino; di formazione orchestrale con M. Andrae, E. Florio, D. Lucantoni, A. Morricone, M. Bufalini, D. Agiman, A. Yanagisawa, M. Vidoni. Pianista collaboratore in corsi di alto perfezionamento, tenuti dai docenti dell’Accademia di S. Cecilia di Roma, è attiva nel campo della didattica e della formazione. Supervisore del tirocinio nel Conservatorio di Pescara, svolge un Dottorato di ricerca sulla formazione degli insegnanti presso l’Università di Chieti.
Nel 2003 costituisce con Sabrina Dente il duo Maclé, perfezionandosi presso l’Accademia Costantiniana di Roma. Il duo ottiene prestigiosi riconoscimenti e intraprende un’intensa attività concertistica, caratterizzata da una ricerca musicale continua e dall’esplorazione di nuove modalità comunicative attraverso la musica. Annamaria è inoltre Presidente dell’Associazione Do Centrale e socio fondatore della Tango y màs e dell’Associazione RATI (Rete di Abruzzesi per il Talento e l’Innovazione). Con il bandoneonista H.U. Passarella organizza le quattro edizioni del Festival Internazionale Tango y màs (Macerata) e suona per: Teatro Curci Barletta, Accademia pianistica Imola, Amici della musica (Ragusa, Trapani, Noto), Associazione Bellini Messina, ASAM Siracusa, Fondazione Negri Sud Lanciano, Teatro Vaccaj Tolentino, Teatro Scaligero Bari, Sicily Jazz Festival Catania, Teatro Lauro Rossi Macerata, Accademia Musicale Cava de’ Tirreni, Teatro Marrucino Chieti, Millî Reasürans’s Concert Hall Istanbul, Klasik Müsik Festival Bodrum, Parco della musica, Teatro Marcello e Ambasciata dell’Uruguay Roma. Nel 2011 è Direttore artistico del Festival di musica classica “Vagli Sonori”, organizzato dall’Associazione Do Centrale e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lamezia Terme, per rivitalizzare i quartieri del centro storico promuovendo con la musica la partecipazione diretta delle persone. È Direttore artistico dell’Istituzione Civica di Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano (CH).

Programma

S.Rachmaninov dai 6 pezzi:

op.11 per pianoforte a 4 mani
-II. Scherzo
-III.Theme Russe
-IV. Valse

G.Rossini
Omaggio a Rossini, in occasione del 150°anniversario

Ouvertures per pianoforte a quattro mani 
-I. Il barbiere di Siviglia
-II. La gazza ladra
-III. Guglielmo Tell

G.Gershwin Rhapsody in blue

25 NOVEMBRE

Archè Piano Duo

Curriculum

Walter Mammarella Giordano si è diplomato in pianoforte, in musica corale e direzione di coro, in clavicembalo, in direzione d’orchestra e in composizione presso il Conservatorio di Torino. 
Ha seguito i corsi di perfezionamento dell’Accademia Chiagiana di Siena, dell’Accademia S.Bernard di Bayonne (Francia) e della Florence Symphonietta a Firenze.
Con l’ensemble Continuum ha vinto il 1°premio assoluto al Concorso Internazionale di Stresa e con l’ensemble Ftesta Rustica di Milano ha inciso numerose registrazioni divenute anche insrto editoriale di riviste specializzate quali Amadeus e CD classics.
Con l’orchestra Sinfonica Nazionale della Rai ha collaborato tra gli altri con Michael Bolton, Randy Crawford, Andrea Bocelli, Neville Marriner e Christoper Hogwood. 

Fabrizio Prestipino, brillantemente diplomato in pianoforte e composizione al Conservatorio di Torino, ha proseguito i propri studi diplomandosi anche in didattica della musica.
Si è perfezionato presso l’Accademia Superiore di Biella e ha ottenuto importanti premi e riconoscimenti in concorsi nazionali di rilievo sia di pubblico che di critica.
Da anni svolge intensa attività di concertistica come solista, in formazioni da camera e con l’orchestra tra le quali citiamo La Sinfonia del Quebéc (Canada), L’orchestra Filarmonica di Milano, L’Orchestra Sinfonica di Ivrea e l’Orchestra Filarmonica di Torino.
Recentemente ha inciso un CD per l’etichetta londinese London & Amsterdam.

Programma

Clude-Achille Debussy

Petite Suite
En Batteu – Cortège – Menuet – Ballet

Walter Mammarella

Danse Provençale

Mortiz Moszkowski

3 Danze Spagnole op.12

Antonìn Dvoràk

2 Danze Slave op.46

Louis Moreau Gottshalk

“Grande tarantella” op.post.67

2 DICEMBRE

Arethusa Consortium

Curriculum

La formazione Arethusa Consortium nasce nel 2009 per proporre la musica strumentale europea sia antica che contemporanea.
Negli ultimi anni il lavoro dell’ensemble si è concentrato sui rapporti tra la musica barocca italiana (Vivaldi, Corelli, Geminiani) e la tradizione musicale delle isole britanniche.
Nel 2012 è uscito l’album eponimo che rappresenta, tra le altre cose due composizioni di Davide Rizzio, compositore italiano attivo in Scozia nel 500. 

Curriculum

La formazione Arethusa Consortium nasce nel 2009 per proporre la musica strumentale europea sia antica che contemporanea.
Negli ultimi anni il lavoro dell’ensemble si è concentrato sui rapporti tra la musica barocca italiana (Vivaldi, Corelli, Geminiani) e la tradizione musicale delle isole britanniche.
Nel 2012 è uscito l’album eponimo che rappresenta, tra le altre cose due composizioni di Davide Rizzio, compositore italiano attivo in Scozia nel 500. 

Programma "Antico Natale"

A.Corelli:

Sonata X op.V
(Preludio – Allemanda – Sarabanda – Gavotta – Giga)

J.S Bach

Breife dich, Zion da “Weihnachts – Oratorium”

P.Locatelli

Pastorale Dal “Concerto grosso fatto per la notte di Natale” op.1 n.8

D.Rizzio

The lass of Patie’s Mill – Auld Rob Morris

G.Torelli

Concerto op.8 n.6
“In forma di pastorale per il santissimo Natale”
(Grave – Vivace – Largo – Vivace)

A.Vivaldi

Sonata n.2 op. 13 in Do maggiore “il pastor fido”

(Allegro assai – Sarabanda – Allegro)

T.O'Carlan

“Blind Mary”

MAILING LIST